martedì 25 ottobre 2011

vellutata di zucca profumata alla cannella

... letto il titolo c'è poco da dire! Non so voi ma io ho una ricetta base che va bene per tutte le vellutate, o passati di verdura come li chiama mia mamma, anche se non sono proprio la stessa cosa. Poi con il Bimby è tutto ancora più semplificato. Io parto da un soffritto di scalogno o cipolla con un qualche cucchiaio di olio. Aggiungo le verdure tagliate a pezzettoni, l'acqua, il dado (di carne, vegetale, comprato o fatto in casa la maggior parte delle volte è una questione di gusto personale), frullo un pochino così cuoce meglio e in meno tempo. Alla fine aggiusto di sale, aggiungo qualche aroma e poi frullo il tutto per renderlo cremoso.
Anche per questa minestra, perchè i miei pargoli quando la vedono nel piatto non hanno certo la poesia di dire vellutata tal dei tali, è un crescere di "oh no ancora minestra!" ... comunque dicevo che anche per questa ho usato lo stesso procedimento. Ho fatto il soffritto, aggiunto due patate grosse e un pezzo di zucca (che ovviamente non ho pesato!) tagliate grossolanemente, aggiunto l'acqua, il dado e frullato. Ho avviato il Bimby a vel. 2 per 25' temperatura 100°. Dopo circa 15' ho aggiunto una stecca di cannella intera. Terminata la cottura, ho tolto la cannella ed ho frullato. Ho aggiunto due cucchiai di panna da cucina (la ricetta originale che aveva fatto mio marito ad un corso di cucina prevedeva dello yogurt bianco, e secondo me ci sarebbe stato meglio perchè avrebbe tolto un po' di dolce della zucca) e ho rifrullato fino ad ottenere una consistenza molto cremosa e liscia. Io l'ho servita con le bruschette dei Piaceri Mediterranei che piacciono molto ai miei figli. In alternativa si possono fare crostini di pane e per i più sofisticati si possono mettere delle cialde di formaggio fuso.  
Ah i miei figli stanno ancora pensando se era di zucca, carote o melone!!!!
piatti "cimeli di famiglia"

giovedì 20 ottobre 2011

Ragù di lenticchie rubato!!!

Chi ha rubato il ragù di lenticchie? L'ho rubato io! 
Lo ammetto senza problemi e dopo averlo scopiazzato e gustato vi dirò a chi l'ho sottratto ... la ricetta la trovate dalla gallina Lo.
Ma ho una giustificazione pronta: avevo bisogno di un condimento diverso per dirvi che ho provato la nuova pasta di riso integrale dei Piaceri Mediterranei ed è veramente buona. Noi mangiavamo già la pasta di questa marca, perchè fra tutte quelle provate è quella che più incontrava i nostri gusti e così quando la nostra farmacista ci ha offerto i campioni omaggio di fusilli li abbiamo presi molto volentieri. Ecco quindi il nostro piatto:


Buon appetito!!!

giovedì 13 ottobre 2011

donne d'equilibrio

Donne disinvolte, camminano ad una spanna da terra con eleganza e leggiadria. Mai uno sbandamento, neanche nella fretta o nella folla che spinge. Incedono nel loro passo ancheggiando con la sicurezza di chi, stando in alto, ha una prospettiva diversa. Arrivano ad incrociare gli occhi delle persone allo stesso livello e quando è necessario possono permettersi di guardare dall'alto verso il basso. Intravedono da lontano, sopra la massa, chi arriva. Non usano sgabelli per prendere le cose sull'ultimo ripiano. Indossando indifferentemente abiti eleganti, casual, vintage o sportivi hanno sempre l'incedere deciso di chi si sente a proprio agio ... con un tacco 12!!!








creazioni di Kobi Levi

e tu di che tacco sei????