mercoledì 24 febbraio 2010

piadine senza glutine

Qualche settimana fa ho invitato per una serata di cucina senza glutine una mia amica e sua sorella che ha una bimba celiaca e questa è la ricetta che ha realizzato con noi.

ingredienti:

250 gr preparato per piadina "il pane di Anna"
150 gr acqua
4 cucchiai di olio d'oliva

Lavorare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto morbido ma abbastanza compatto che non si appiccichi alle mani, in tal caso aggiungere un po' di farina (senza esagerare altrimenti restano troppo dure).
Fare delle palline del diametro di circa 5 cm e stenderle con il mattarello in modo da ottenere una sfoglia abbastanza sottile ma che non si rompa.
Scaldare la piastra per le piadine (va bene anche una qualsiasi pentola antiaderente) e cuocere una alla volta le piadine. Sono sufficienti 2-3 minuti per parte, quando cominciano a comparire piccole bolle e la piadina inizia a prendere colore.
Farcire a piacere con affettati, formaggi o verdure. Quella sera noi le abbiamo usate come dolce riempiendole con la nutella! Mi sono dimenticata di fare le foto ma vi garantisco che erano buone....quasi come quelle con il glutine!
Un grazie alla mia amica Gloria e sua sorella Mary per la serata e questa ricetta.

8 commenti:

Ely ha detto...

penso siano buone anche per non celiaci :-))) Roby ti segnal questo blog gluten free se guardi nel suo blog roll ci sono tanti link
http://lagaiaceliaca.blogspot.com/
ciao cara!!!!
baciotti Ely

Luciana ha detto...

Ciao sicurmente queste piadine sono ottime, e complimenti per il neo-blog...un bacio Luciana

Anna ha detto...

Ciao Roby,
sono qui grazie a Ely, ha ragione il tu blog promette bene!
Tanti auguri cara, Anna.

emilia ha detto...

Ciao, entro da te attraverso Ely. Ti faccio un grande ''in bocca al lupo'' per questa nuova avventura.
Buona serata :-)

marifra79 ha detto...

CIAO!!!!!!Piacere di conoscerti...vedrai sarà un'avventura fantastica...
Un abbraccio!!!!!
ps.mi aggiungo ai tuoi lettori così non ci perderemo di vista
A presto

letizia ha detto...

Ciao Roberta intanto auguri per l'apertura del tuo blog, ci sono arrivata tramite ely e ti metterò nei blog da seguire se vuoi passa a trovarmi anche tu.
Ho letto il tuo post sul sentiero egli gnomi...bellissimo, sembrava di essere lì ti confesso che sono già andata a vedere il percorso e non escludo di andarci prima o poi,abitando a milano non sono distante,
Un saluto a presto e...in bocca al lupo ciao Leti

terry ha detto...

Ben arrivata nel mondo dei blog!
che bello che è qui!:)
ciao
Terry

Claudia ha detto...

Ciao Roby.. dopo la segnalazione della tua amica Ely non potevo non venire qui da te!! Complimenti per il tuo blog.. tornerò spesso.. .-))) ciaoooooo