mercoledì 17 novembre 2010

polentina con stecchini di carne per Ely

Polenta: acqua fino alla riga che ormai s'è formata sul mio paiolo (bello, di rame, regalatomi quando mi sono sposata) un cucchiaio di sale, farina gialla bramata da versare quando l'acqua comincia a prendere bollore, avendo cura di mescolare con la frusta perchè non si formino i "frati", ovvero i grumi. Per la quantità di farina io guardo e sento la consistenza mentre mescolo. Non deve essere troppo dura altrimenti cuocendo si asciuga e resta un mattone....e poi a noi la polenta piace morbida. Ma è una questione di gusti.
Stecchini di carne: avevo un po' di ritagli di lonza e vitello che non sapevo come riutilizzare e così li ho infilzati sugli stuzzicadenti con della salsiccia. Li ho rosolati in padella con salvia e rosmarino, olio e un pezzetto di burro. Poi li ho bagnati con il vino bianco e li ho lasciati cuocere a fuoco lento per un'ora circa, giusto il tempo di cuocere la polenta.
Questa ricetta è per Ely per ringraziarla dei consigli e dei contatti all'inizio della mia avventura da pseudo-blogger. Chissà se prima o poi riuscirò ad invitarla a pranzo?!?!

6 commenti:

Felix ha detto...

Amo la polenta ed anche io la preferisco morbida... tuttavia la mangio in tutti tutti i modi!
Non vedo l'ora di poterla reintegrare nella mia alimentazione!

Un bacione Roberta e buona giornata!

fantasie ha detto...

Ripeto, come da Gaia, a me non viene per niente bene :((( Quindi, quando inviti Ely, invita anche me! ;)

Ely ha detto...

Roby mi commuovi! grazie amica cara! accetto volentieri polenta e stecchini ma mi piacerebbe prima o poi poter condividere un piacevole momento di sana amicizia seduti insieme alla stessa tavola, anche se la cena delle 40enni non è mica stata uno scherzo vero? ciaoooo Ely

roberta ha detto...

@ felix ....reintegrare???? O mamma come si fa non mangiar polenta!!!

@ stefania ...da noi si dice "a far la polenta e a far l'amur imparen de per lur" ....dai impara!!!!

@ Ely ...non ho sentito suonare le campane!!!!!!!!

La Gaia Celiaca ha detto...

ma che comunanza! anche tu polenta!
io più dura, però...
e gli stecchini? squisiti!
approvo incondizionatamente tutto il menu!

unika ha detto...

quanto mi piace la polenta...ti aspetto nel mio blog per lo swap natalizio...mi farebbe molto piacere la tua partecipazione:-)
http://ipiaceridellavita2.blogspot.com/2010/11/swap-natalizio.html
un bacione....
Annamaria